Misurare gli asset immobiliari in contesti internazionali

«Procedure e standard internazionali per la valutazione e valorizzazione degli asset immobiliari, delle aziende e delle attività immateriali»: è questo il tema del workshop in programma mercoledì 14 gennaio alle ore 15 presso la sede dell’Università Telematica Pegaso, Palazzo Zapata, piazza Trieste e Trento 48, Napoli. Il workshop intende affrontare la tematica della misurazione omogenea su scala mondiale degli asset immobiliari, con l’intento di creare le condizioni di accesso agli investitori istituzionali e internazionali nei più ampi processi di rigenerazione urbana nonché delle aziende ed attività immateriali, soprattutto con riferimento alle situazioni di pre-crisi e crisi d’impresa. Il red book A tal fine, il presidente di Rics (Royal Istitution of Chartered Surveyors), Marzia Morena (Politecnico di Milano) presenterà gli «Standard professionali di valutazione Rics», il cosiddetto “Red Book”. Con l’autorevole partecipazione della sezione fallimentare del Tribunale di Napoli saranno altresì affrontate le principali problematiche di efficienza informativa nelle valutazioni attinenti le fasi di crisi delle imprese.Ne discuteranno, l’Ordine dei Dottori Commercialisti, quello degli Avvocati, degli Ingegneri, degli Architetti e dei Geometri, il Consiglio Notarile, l’Acen ed i rappresentanti di altre categorie interessate. I relatori Tra i relatori, il presidente dell’Università Telematica Pegaso, Danilo Iervolino; il direttore scientifico di Pegaso, Francesco Fimmanò; il docente di Economia degli Intermediari finanziari della Facoltà di Economia di Pegaso, Francesco Verde; il presidente della sezione fallimentare del Tribunale di Napoli, Lucio Di Nosse; il presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili di Napoli, Vincenzo Moretta; il presidente dell’Acen (Associazione Costruttori Edili di Napoli), Francesco Tuccillo; il consigliere segretario del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti ed Esperti contabili, Achille Coppola; il vice presidente dell’Ance (Associazione nazionale Costruttori Edili), Rodolfo Girardi; il presidente dell’Ordine degli Avvocati di Napoli, Francesco Caia; il presidente del Consiglio Notarile di Napoli, Nola e Torre Annunziata, Antonio Areniello; il docente straordinario dell’Università Telematica Pegaso, Giancarlo Laurini; il presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli, Luigi Vinci; il vice presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli, Paola Marone; il presidente dell’Ordine degli Architetti di Napoli, Salvatore Visone; il presidente del Collegio dei Geometri di Napoli, Diego Buono; il segretario del Collegio dei Geometri di Napoli, Carlo Talarico. Modera Elio Pariota, direttore generale dell’Università Telematica Pegaso.

Commenti

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *