L'esperienza Erasmus a Burgos di Davide Contardo, studente in Scienze Motorie

Il 14/07/2019 è finita ufficialmente la mia permanenza Erasmus di 6 mesi e 6 giorni  presso  "l'Universidad Isabel I" di Burgos. È stato un percorso che mi ha messo a dura prova, nel quale mi sono ritrovato a studiare secondo una metodologia tutta nuova e soprattutto in una lingua diversa. Nonostante le difficoltà, posso testimoniare che ad oggi è stata una delle esperienze più formative e importanti della mia vita. Ho avuto la possibilità di crescere e di migliorare le mie competenze in lingua spagnola, di acquisire nuove conoscenze e competenze da spendere nel mondo del lavoro in cui sogno di approcciarmi, cioè quello dello sport. Sono sicuro che grazie al programma europeo Erasmus potrò trovare lavoro più facilmente nel mondo dello sport e riuscire a rimanere nella nazione di cui ormai sono innamorato, la Spagna. Come ogni cosa nella vita, lo sforzo ripaga sempre ed io sono sicuro di aver dato il massimo in questa esperienza. 

Voglio ringraziare tutte le persone che mi hanno sostenuto e aiutato e soprattutto "l'Universidad Isabel I" e la "Unipegaso" che hanno accolto la mia richiesta e che  hanno fatto in modo che il sogno di poter studiare in Spagna divenisse realtà. Oggi mi sento davvero realizzato, farò tesoro di questa esperienza e la custodirò per sempre con me. 

Commenti

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *