La tastiera emozionale

Se fino ad oggi credevamo di poter celare le nostre emozioni con un messaggio o una mail, dobbiamo rassegnarci!

La tecnologia ben presto potrà essere capace di analizzare e interpretare anche i nostri stati d'animo. Niente più "buon viso a cattivo gioco", niente più messaggi di convenienza, almeno per quanto riguarda le comunicazioni scritte inviate da un pc o da un cellulare!

Il nostro atteggiamento potrebbe essere più chiaro di quanto non vorremmo. Chi ti legge potrà capire ciò che provi realmente e questo grazie ad una tastiera che traduce le tue emozioni in base al ritmo, forza e velocità di digitazione. Sono sempre stata convinta che la tecnologia possa migliorare il nostro stile di vita ma bisogna stare attenti alle conseguenze che possono derivare dall'eccessivo utilizzo di essa.

Dalle docce emozionali dei centri benessere si passerà alle "chat emozionali" di casa nostra, aumentando così il rischio di ridurre la capacità di relazionarsi ed esprimersi in un contesto che naviga al di fuori della rete!

Sarà tutto frutto di un'esigenza della società o c'è qualcos'altro sotto? Sicuramente c'è già chi non vorrà perdere questa occasione. Ormai anche i sentimenti hanno un prezzo traducendo la frase di FOCUS: "il business della felicità".

Commenti

  • Foto di Domenico Terlizzi

    Domenico Terlizzi dice:

    Il mondo tecnologico è in continua evoluzione, non sappiamo domani cosa ci presenteranno sul mercato, prodotti sicuramente accattivanti, sofisticati e tecnologicamente avanzati... domani sarà un giorno nuovo più tecnologico sicuramente. Un saluto giusy

    10 Jan 2018 10:21

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati dal simbolo *